@@marker@@

Carnevale di Putignano: domani debuttano i sette giganti di cartapesta

CarnevalePutignano2

Tra Satira e Libertà i maestri cartapestai sorprenderanno i visitatori.
Acquistate il vostro ticket per far parte dello spettacolo

A Putignano è tutto pronto per la prima sfilata dei carri allegorici. Giunto alla sua 625esima edizione, il Carnevale più longevo d’Europa si appresta ad aprire le porte dei suoi immensi laboratori per far sfilare i giganti di cartapesta. Manca davvero poco, l’appuntamento sul corso di Putignano è per domenica 17 febbraio alle 15.30, tra gruppi mascherati, maschere di carattere, musica, coriandoli e tanto divertimento. Lo scorso anno sono stati venduti poco meno di 38mila biglietti (con un incremento di circa 9mila ticket rispetto all'anno precedente) e adesso c’è grande attesa per l’edizione 2019, davvero ricca di eventi.

CarnevalePutignano1

Come da tradizione i sette carri allegorici usciranno dai capannoni domenica mattina per essere ultimati dalle sapienti mani dei carristi. Solo quando tutto sarà perfetto, in quella che ogni anno è una corsa contro il tempo, i Giganti di Cartapesta raggiungeranno il corso principale per sfilare e mostrarsi al pubblico in tutta la loro maestosità (l'inizio della sfilata è previsto per le 15.30).

Satira e libertà è il tema scelto per questa 625esima edizione del Carnevale di Putignano e a cui i Maestri si sono ispirati per la realizzazione delle loro macchine spettacolari. La Révolution Italienne, Verso la libertà, Chi è senza peccato scagli la prima mela, La gabbia dei Matti, Italian Dream Libertà di ... cambiare, Libertà in burrasca e infine The Wall - Incubi del passato. Ecco i nomi che i maestri cartapestai hanno dato alle loro opere d’arte fatte non solo di cartapesta, ma anche di sapienza, estro, passione e determinazione. Un connubio perfetto che da centinaia di anni fa emozionare e divertire anziani e bambini.

Si parte allora domenica 17 febbraio con il primo corso mascherato, ma la giornata è densa di appuntamenti a partire dalla mattina. Dalle ore 10.00 alle ore 14.00 ci sarà l’apertura straordinaria del Museo Diffuso del Carnevale di Putignano, a cura del Centro Internazionale di Ricerca e Studi su Carnevale Maschera e Satira (info e prenotazioni al 327.8957407). Imperdibile, passeggiando per il centro storico, lungo la “Chiancata” proprio dal 17 febbraio l'installazione Ogni foto vale – archivio immateriale di memoria collettiva a curadella visual artist Arianna Ancona, in collaborazione con Coopera e Ass. F. Project – realizzata attraverso materiale fotografico messo a disposizione dalla cittadinanza sul tema “Carnevale di Putignano” su supporti in materiale ecosostenibile.

Dalle ore 10.30, comincia il divertimento il lungo il percorso mascherato a cura dell’Agenzia Frog con il duo I Bigodini dalla comicità irresistibile, che alternerà momenti di gioco e animazione con la selezione musicale a cura di DJ Frog. Il duo animerà l’intera giornata con musica, gag e battute, per uno show esilarante, adatto a tutti, bambini e adulti. L’obiettivo sarà sempre di coinvolgere direttamente il pubblico, in un’atmosfera tutta da ridere.

Info Point In Music, invece curerà intrattenimento e animazione con Enzo Calabritta. E per finire il Dance Show, ovvero danze e balli di gruppo in attesa dei giganti di cartapesta, a cura di Scenart di Chiara Labalestra.

Sempre in mattinata, sempre dalle ore 10.30, lungo il percorso mascherato e nel centro storico, ci sarà Propagginanti in Tour, la magia dell’antico rito delle Propaggini tra canti popolari e tradizioni contadine; a contribuire all’animazione musicale anche la Quattroperquattro Streetband. Alle 11, nel Coworking Barsento 10 (Porta Barsento 10, nel centro storico) per i più piccoli c’è LiberArte! – Laboratorio di cartapesta per bambini, a cura di Gesi Bianco (info e prenotazioni 328.8939456).

Alle 11.30 tutti di corsa al Foro Boario per la prima esibizione quotidiana del Circo Paniko, con il Gran Cabaret Paniko, spettacolo circense che fonde tecniche circensi, musica, teatro, danza e acrobatica. Il Circo Paniko è un circo contemporaneo senza animali, creato da artisti non discendenti da famiglie del circo tradizionale.

Nato nel 2009, è, probabilmente, una delle prime e più numerose compagnie di circo contemporaneo nate in Italia (dai 10 ai 15 artisti presenti in scena e provenienti da diverse parti del mondo). Oltre a creare spettacoli e numeri acrobatici di assoluto livello, ci sono atmosfere, immaginari e personaggi che prendono vita all’interno del teatro, a forma di Circo, e lo rendono vivo. La musica dal vivo da sempre contraddistingue il Circo Paniko e lo pone nella scena circense internazionale come la realtà più attenta e virtuosa a livello musicale (si consiglia la prenotazione al numero 333.6298118).

CarnevalePutignano3

Da non perdere assolutamente il fermento nel centro storico di Putignano dove, dalle 12.00 a mezzanotte, c’è “Carnevale N'de Jos’r”: balli, maschere e gastronomia nei vicoli e nei bassi, a cura dell’Associazione “Trullando”.

E dopo tanta attesa, alle ore 15.30 inizia la parata. Apre la sfilata il gruppo mascherato Liberi di sognare, a cura di palestra JoyFit in collaborazione con Associazione AVIS, un progetto ambizioso che vuole rappresentare, con la partecipazione di oltre 150 figuranti, i colori e la tradizione putignanese, attraverso coreografie tutte dedicate alla maschera Farinella. A “disturbare” il corteo mascherato, i Fratelli Lo Tumulocon il loro “humor nero”. Alla stessa ora andrà in onda Radio Juso Parata, il programma radiofonico dedicato al Carnevale di Putignano.

Al termine della sfilata, alle 19.30 il Circo Paniko replicherà lo spettacolo Gran Cabaret Paniko al Foro Boario (si consiglia la prenotazione al numero 333.6298118).

E per chi ancora non si fosse stancato, a partire dalle ore 20.00, in piazza Principe di Piemonte la musica il dj-set bastard pop/alien electro di DJS FROM MARS farà scatenare tutti in pista, senza freni. I Djs From Mars portano l’attitudine del mash-up nell’Electronic Dance Music. Il loro stile è un mix a 360° di ogni genere musicale immaginabile, con l’aggiunta del loro tocco e dei loro grassi beats e bassi marziani. Iniziano a remixare le hit pop e rock per puro divertimento e, in un paio di anni, sono riconosciuti come uno dei nomi più grossi nella scena dei mash-up. I loro video su YouTube raggiungono ormai più di 70 milioni di views, tanto che David Guetta ha pubblicato sui suoi canali ufficiali il megamashup creato da loro con i suoi più grandi successi.Ad aprire la loro esibizione ci sarà DJ Frog.

 

Parcheggi e logistica

In occasione delle sfilate del 17 e 24 febbraio, 3 e 5 marzo, saranno predisposte aree adibite a parcheggio in: Zona Industriale, via De Miccolis, Campo Sportivo Torino 49, Ex Liceo Laterza – SS 172, area Cimitero – via Castellana 5, v.le Cristoforo Colombo, Parco Grotte, Scuola Media Stefano Da Putignano – via Carafa Balì, Pacello SRL – SP 237 km 17+656.

Prevista navetta dal parcheggio sito nella zona industriale.

Aree parcheggio camper: Parco Grotte di Putignano e Zona Industriale.

Per chi decidesse di usufruire dei parcheggi custoditi a pagamento, il costo è di 5€ per le auto, 25€ per i camper, 50€ per i pullman.

 

Ticket

Per accedere ai corsi mascherati è previsto l’acquisto di un ticket di ingresso.

I biglietti sono acquistabili in prevendita online sul sito web www.vivaticket.it

I bambini da 0 a 10 anni entrano gratis. Previsto l'ingresso ridotto per ragazzi da 11 a 13 anni, forze dell'ordine, over 65, disabili (con un accompagnatore gratuito).

Previsto il biglietto serale, valido per le sole tre domeniche: per chi entra a partire dalle ore 18:00 il costo del ticket è di 5€; fino a 13 anni l'ingresso è gratuito.

Tariffe speciali per famiglie e comitive.

Gli abbonamenti ai 4 corsi mascherati sono acquistabili solo presso la sede della Fondazione Carnevale di Putignano. Online e presso la Fondazione si possono acquistare i biglietti per le tribune site in Piazza Aldo Moro e in Piazza XX Settembre.

Listino prezzi completo sul sito web www.carnevalediputignano.it