Mercoledì 23 Maggio 2018
   
Text Size

TEATRO A… SCUOLA MINZELE

teatro con Minelli classi terze

“Cercando …me stesso” è il titolo di una dimostrazione teatrale a cui, sabato 5 maggio in Aula Magna, hanno assistito i bambini delle classi terze della scuola primaria Minzele. Davanti ad un pubblico di piccoli spettatori senza palco né sipario, i quattordici attori professionisti del gruppo "I Commedianti", accompagnati dal regista Antonio Minelli, si sono esibiti gratuitamente.

Gli attori, vestiti di nero per rappresentare tutte le paure, hanno fatto da cornice ai due protagonisti che interpretavano Sourice il topo-gnomo e Gedeone l’Orsofante; travestiti con abiti semplici e accessori fatti a mano, hanno intrapreso insieme un viaggio ricco di avventure che li porterà a vincere tutte le loro paure: del buio, delle mosche, delle api…

"Se si ha paura delle cose che non si conoscono, bisogna affrontarle! Non si giudica una persona dall’aspetto e senza conoscerla!". Questi sono stati i messaggi che il regista Antonio Minelli e i suoi attori hanno voluto lasciare ai piccoli spettatori. Un plauso e i ringraziamenti rivolti a tutti gli attori da parte dei bambini, dei docenti coinvolti e del Dirigente scolastico Prof. Francesco Tricase. festa della mamma classi terze A B

Ancora esperienze teatrali per i bambini di terza sezione A-B, questa volta gli attori sono stati proprio loro, ed hanno presentato la drammatizzazione de “La banda dei Gelsomini”, storia tratta dall’omonimo libro di Zita Dazzi, famosa scrittrice e giornalista, incontrata di personadagli stessi alunni. Lo spettacolo si è tenuto sabato 12 maggio davanti ad un pubblico quasi esclusivamente al femminile, in occasione della festa della mamma.

I piccoli attori hanno interpretato una fiaba moderna e le sue caratteristiche: il prepotente di turno - tale Buzzicone - trafficante di animali esotici, il quale priva la banda di amici del diritto al gioco, facendo riemergere così l’importanza del gruppo, dell’amicizia, del rispetto delle regole e l’attenzione per la legalità. Applausi e tanta emozione per tutte le mamme presenti e tanti ringraziamenti per le instancabili e insostituibili docenti di classe Lippolis Rosalia, Flora Netti, Angela Di Cosmo e Liliana Mastrangelo registe e coordinatrici dello spettacolo. Si potrebbe replicare la recita in via Dei Gelsomini che a Putignano esiste per davvero!

"Evviva il teatro… dove tutto è finto, ma niente è falso!" - Cit. G. Proietti.

Gli alunni di terza A/B

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI