Mercoledì 22 Agosto 2018
   
Text Size

Concorso musicale di Pagani: primi posti per l’Istituto 'Minzele - Parini'

Concorso musicale

A conclusione dei percorsi a carattere musicale previsti dal P.T.O.F. dell’a.s. 2017-2018 dell’Istituto "Minzele - Parini", ventinove alunni di Scuola Primaria, seguiti nel canto dal prof. Ciro Elefante, e quindici della Scuola Secondaria di 1° Grado, seguiti nell’orchestra dal prof. Andrea D’Alessandro, hanno partecipato alla terza edizione del concorso nazionale “Sant’Alfonso De Liguori” nella città di Pagani (Salerno). Sono partiti all’alba accompagnati dai docenti Rosalia Lippolis e Marta Magro, con tanto entusiasmo, un pizzico di ansia da prestazione e tanta voglia di vincere e mostrare la qualità del lavoro preparato.

L’esibizione è avvenuta nella mattinata di giovedì 26 aprile davanti ad una giuria composta da esperti di musica e canto del Conservatorio di Salerno. Subito è arrivato il verdetto favorevole: per entrambi i gruppi uno straordinario primo posto. Tutti i concorrenti hanno ricevuto l’Attestato di partecipazione e numerosi apprezzamenti per i brani scelti, l’impegno e le capacità espressive dimostrate. Tanti complimenti e applausi hanno ricevuto al loro ritorno da genitori, Dirigente scolastico prof. Francesco Tricase e colleghi tutti per l’importante premio ricevuto.

Il merito deriva decisamente dalla bravura e tenacia dei docenti nel portare avanti il progetto musicale, e da studio, costanza e interesse con i quali i ragazzi e bambini hanno seguito le lezioni pomeridiane nel corso dell’anno scolastico, nonostante i numerosi impegni quotidiani di ciascuno.

Il gruppo del coro di voci bianche dell’Istituto ha già mostrato le sue qualità in altre occasioni: si è esibito per il progetto Natale presso l’Aula Magna del Plesso di Scuola Primaria Minzele e nel Chiostro comunale per l’organizzazione di “Natale in Comune”.

Grazie alla preparazione specifica dei docenti interni ed alle esperienze degli anni passati, si intende valorizzare sempre di più la pratica musicale (sia strumentale che corale) come arricchimento dell’offerta formativa per tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo.

Il Concerto di fine anno sarà il trionfo per questi ragazzi che, a costo di grandi sacrifici e costante impegno, daranno prova delle competenze musicali raggiunte, che contribuiscono al sviluppo equilibrato e armonico della loro personalità. Onore al merito dunque, a dimostrazione di come impegno e costanza vincono sempre!

Adriana Mezzapesa

Concorso musicale

Concorso Pagani

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI